Gli esteri sono per sempre, ecco perchè!

Gli esteri sono per sempre, ecco perchè!

Tempo fa ho scritto un post che parlava di come gli uomini ci provano per messaggio, classificando le varie tipologie di approccio. C’è una figura che, a quel tempo, ho sminuito e che, dopo un’attenta riflessione, sento di dover riscattare.
Innanzitutto vi invito a leggere il post, per capire come i maschietti ci provano per messaggio, così mi dite se li ho elencati proprio tutti. 😉
In questo post mi dedico specialmente alla figura degli ESTERI, tipologia sottovalutata e che, nel compenso, non ha tutti questi difetti…

Esteri. Diciamo che fanno parte della famiglia dei Catfish, però hanno una peculiarità tutta loro. Infatti questi uomini sono particolarmente affascinati dalle situazioni irraggiungibili, quindi non stupirti se ti contattano mentre sei all’estero. Loro sono i fanatici della chat su Facebook dove sfoderano le loro mosse migliori con flirt piccanti e provocazioni erotiche. Poi quando torni dalle vacanze, dall’Erasmus, da un anno di esperienza di lavoro all’estero loro spariscono. Se ne senti la mancanza però basta salire sul primo aereo. Non preoccuparti, torneranno all’attacco.

C’è un aspetto fondamentale che non ho sottolineato degli esteri: loro sono per sempre, meglio dei diamanti! Ogni tanto tornano e non ti abbandonano mai. Sono gli amici ideali da mantenere se si vuole spostarsi e viaggiare, perché loro non vi lasceranno mai sole, spunteranno sempre e comunque. Poi ricordo che per loro vale anche il contrario, basta anche che siano in vacanza o in viaggio per lavoro e si fanno sentire per dirvi di uscire, ma solamente se voi siete da tutt’altra parte. Se andate fuori Italia e fate amicizia potete trovare degli esteri del luogo, pronti a corteggiarvi non appena siete tornate in Italia. Diciamo che la relazione deve restare platonica o quantomeno diventarlo per mantenere la continuità, altrimenti quella sottospecie di desiderio insoddisfatto sparisce e fa svanire tutto ciò che è alla base del rapporto con un estero.

Non innamoratevi mai e poi mai di loro e non provate a cambiare la condizione, altrimenti perderete un porto sicuro, un punto saldo e un valido compagno che, quando vi sentite un po’ sole, almeno riuscirà a strapparvi un sorriso 🙂