5 motivi per andare d’accordo con un fratello maggiore

5 motivi per andare d’accordo con un fratello maggiore

Avere un fratello o una sorella molto più grande di voi è la cosa migliore che possa capitarvi. Ve lo posso assicurare per esperienza personale. Non c’è nulla di meglio di un valido punto di riferimento non troppo autoritario in famiglia, una figura che non sia quella dei genitori ma che rappresenti per voi una guida, un porto sicuro.

Un fratello più grande di voi (parlo di minimo dieci anni di differenza) vi fa sentire più protetti. Se vi sentite delusi o stanchi o criticati in casa, state ben certi che prenderà le vostre parti o, per lo meno, vi aiuterà a vedere tutto con più chiarezza. Sicuramente saprà sempre farvi riflettere e ragionare, anche solo con un rimprovero, uno sguardo o un dubbio: una cosa detta da un fratello maggiore ha una forza decisamente più grande rispetto alla stessa cosa detta da altri.
Come ho detto inizialmente, parlo per esperienza personale: ho un fratello che ha ben quindici anni più di me, cosa che ha l’aspetto negativo che ci si ritrova a vivere insieme per un tempo molto più breve e si hanno meno occasioni di condividere la quotidianità. Ci sono però tutta una serie di aspetti positivi che possono non solo farvi rivalutare la situazione, ma addirittura vi faranno capire che avere molti anni di differenza rende il rapporto fraterno decisamente migliore.

Ho voluto riassumere punto dopo punto i 5 aspetti che mi rendono fiera di avere un fratello molto maggiore di me.. sono sicura che chi è nella mia stessa situazione saprà capire!

1. Sicurezza. Quando siete nati era già adolescente, quindi vedere che avete un fratello o una sorella così grandi (anche di altezza) vi farà sentire da subito protetti. Non c’è bisogno di tirare in ballo i genitori: avete già il vostro eroe e quando è in casa non vi sentite mai indifesi!

2. Zero rivalità. Un fratello che ha molti anni di differenza da voi non proverà mai a mettersi in competizione. Non ci sono nemmeno i presupposti, perché per lui/lei siete dei piccoli bambolotti indifesi da coccolare, non succederà mai che vi vedranno come una minaccia che porta via le attenzioni dei genitori: anzi, probabilmente li salverete da una mamma e un papà un po’ troppo apprensivi nei loro confronti, con l’unica pecca che tutte le eccessive smanie di protezione sono incentrate su di voi.

3. Affidabilità. Potete mettere la mano sul fuoco che nei vostri confronti sarà sempre affidabile e che manterrà la parola data. Potete riporre estrema fiducia e aprirvi serenamente al dialogo: verrete capiti e stimolati a dare il meglio di voi, con l’aggravante che, ogni parola che esce dalla bocca di un fratello o di una sorella più grande, ha un impatto molto più forte sul vostro carattere.

4. Esperienza. Gli anni di differenza consentono al fratello di avere una visione molto più chiara sulla vita. Le esperienze gli sono servite a maturare e ne ha fatto tesoro, quindi è la persona a cui vi affiderete per ottenere i consigli più azzeccati. Se non avete il coraggio di chiedere suggerimenti in ambiti specifici vi dico di dimenticare qualsiasi imbarazzo e chiedere: non c’è niente di meglio che confrontarsi con vostro fratello e sorridere agli intoppi della vita, anche se sentimentale.

5. Punto di riferimento. Tutti quanti abbiamo bisogno di un eroe, di credere nel bene e di mirare alla vittoria, prendendo spunto da qualcuno che ce l’ha fatta. Proprio per questo il vostro fratello o la vostra sorella più grande avranno il grande dovere di essere per voi un valido esempio e voi avrete sempre il loro riferimento come parametro di successo. Non ci sono altri che potranno sostituirli, perché li seguirete sempre e comunque con attenzione, perché siete e sarete sempre i loro fan numero uno!